Alessandro Ronchi

Mediaset

Il giudice sotto il mirino

Mediaset ha iniziato l’attacco al giudice che ha emesso la sentenza che la obbliga al risarcimento nei confronti della CIR. L’accusa di essere stato promosso dopo questa decisione è infondata, perché presa PRIMA da una commissione presieduta dall’esponente del centrodestra Michele Saponara, di Forza Italia e già sottosegretario di Stato nei due primi governi Berlusconi.

Se davvero la promozione e la sentenza fossero legate, allora potremmo pensare che la commissione abbia cercato di “corrompere” ex ante il giudice che la doveva emettere.

Canale 5 lo ho pedinato cercando qualche ombra nella sua vita privata e lo ha accusato di essere “stravagante”, non avendo trovato nulla.
Le sue stravaganze si limitano ad un paio di calzini azzurri (che equiparate alla vita privata di qualsiasi persona normale fanno sorridere).

Oggi sappiamo che chi prende una qualsiasi decisione, personale o professionale, che intacchi gli interessi del nostro premier non può più scegliere nemmeno il suo colore dei calzini.

Anche se questo gli viene impedito con una gogna mediatica invece che con minacce fisiche, sempre di un regime si tratta.
Un regime più moderno, che non ha bisogno nemmeno più di tanta violenza.

Se fossi in Sky

Fossi in Murdoch non darei per persa la guerra contro il cartello RAI-Mediaset. Penserei seriamente a trasmettere gratuitamente (in chiaro), sul satellite, 2 o 3 canali seri. Ad esempio Skytg 24, uno di film (non necessariamente le novità) ed uno di serie tv, magari non proprio quelle di punta. Punterei a MySky ed agli altri canali crittati come valore aggiunto.

Contribuirei all’installazione di nuove parabole per contrastare la bufala del digitale terrestre e penserei ad una carta prepagata, perché gli Italiani non amano gli abbonamenti.

Tanto si sa che alla fine spendono di più con le ricariche, come nei cellulari, ma si sentono di avere più controllo sulle spese.

Contrasterei con ricorsi europei il cartello delle aziende private e pubbliche gestite dal Presidente del Consiglio, ed allo stesso tempo cercherei di ottenere nuovi utenti, allargando la base verso le persone che oggi stanno passando al digitale RAISET.

Di certo non è solo con l’alta definizione che si vince la guerra.
Che non sia una sana concorrenza Sky dovrebbe ormai averlo capito, ma le contromisure mi pare tardino ad arrivare.

Chi è di sinistra e chi si prostituisce

Chi non l’ha ancora ascoltato, faccia un salto sul sito de “L’espresso” dove è disponibile l’intercettazione audio del dialogo di Berlusconi con Saccà.
Se volete leggere il contenuto, si trova anche la trascrizione.

E’ una cosa indecente.
Berlusconi dopo la pubblicazione attacca la Rai, dove, parole sue testuali, lavora solo “chi si prostituisce o chi è di sinistra”.

Ora mi aspetto che esca una tabella a due colonne, voglio sapere gli appartenenti di entrambe le categorie.

Per esempio la sua ex segretaria personale Debora Bergamini, direttore marketing RAI, da che parte sta? (secondo questo sito ha lavorato alle campagne elettorali amministrative e politiche di Silvio nel 2000 e 2001)

Festa del Volontariato di Ass.I.Pro.V al Parco Urbano

Domenica 16 Settembre 2007 dalle ore 14.00 si sovlgerà la Festa del Volontariato di Forlì al Parco Urbano “Franco Agosto”, saranno presenti 44 associazioni di Volontariato le quali presenteranno le loro attività e distribuiranno gadget e materiale promozionale.

Il programma prevede:

Claudio Chiappucci, che si presenterà sotto la nuova veste di intrattenitore in coppia con l’imitatore cabarettista Roberto Valentino il quale ha partecipato a diverse trasmissioni televisive in Rai e Mediaset, per fare un esempio lo scorso febbraio ha fatto alcune apparizioni al Festival di Sanremo;
Musica per tutti con la Frank David Band;
Spettacoli di burattini organizzati dalla “Rete dei diversi talenti”;
Nutella party: merenda per tutti a base di pane e nutella:
Diverse associazioni dell’area sanitaria svolgeranno prove mediche (misurazione pressione, glicemia, colesterolo ecc….) ai visitatori della manifestazione.
In serata l’AVIS provinciale organizza presso la Collina dei Conigli il concerto “Gocce di Musica ” si esibiranno: INKA, MARGO’, SOUL DOUBT, VILLMORA.

Le adesioni alla festa

Di seguito l’elenco della associazioni di volontariato che si possono incontrare, conoscere e consultare durante la manifestazione:

ADF – Associazione Diabetici Forlivese
AFMF – Associazione Forlivese Malattie del Fegato
AIC – Associazione Italiana Celiachia
AIDO Sez. Pluricomunale di Forlì – Associazione Italiana Donatori Organi
AIL Forlì Cesena ONLUS – Associazione Italiana Leucemie
AISM Sez. Provinciale di Forlì Cesena – Associazione Italiana Sclerosi Multipla
Amici di Padre Giovanni Querzani ONLUS
ANGET – ASSOARMA
ANGLAD – Associazione Nazionale Genitori Lotta alla Droga
ANTEAS
APC – Associazione Prevenzione Climaterio
ARNI
ARRT – Associazione Romagnola Ricerca Tumori
ASFO – Associazione San Francesco Oratorio
Ass. per la Rinascita di Castelnuovo
Associazione Cesenate Pro Etiopia
Associazione Italiana Endometriosi
Auser Volontariato Forlì
AVA – Associazione Volontari per l’Ammalato
AVO – Associazione Volontari Ospedalieri
Centro di Aiuto alla Vita
Centro Volontari della Sofferenza
Chiesa Cristiana Evangelica ONLUS
CIF – Centro Italiano Femminile
Comitato per la lotta contro la fame nel mondo
Comunità Papa Giovanni XXIII
CYRANO
Forlì Emergenza
Gruppo di Preghiera di Montepaolo
Il Raggio di sole
LAV Forlì Cesena – Lega Anti Vivisezione
Lega Nazionale difesa del Cane
LILT – Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori
MASCI Forlì 6
Misericordie della Romagna
Parole in Libertà
Penelope
PIGI
Pubblica Assistenza città di Forlì
San Vincenzo De Paoli
Società Nazionale di Salvamento
Sorrisi dal Mondo
Tacu Lighei
VIP
Volontaria

Il programma degli spettacoli di burattini

La rete “La Baracca dei diversi Talenti” (Cyrano, Anffas, Arrivano dal Mare!, Adda, Aism) presenta:
ore 15,30 La compagni Pupazzi da Slegare in “Balla baracca, burattini in farsa”
ore 17,30 la compagnia “Fuori dal coro” in “Fagiolino otorino per caso, Rosaura muta per amore e Balanzone Affranto”

Torna su