Skype non è un software libero

Questo articolo sul Sole 24 Ore per me è come un segnale. Tempo fa, quando scrissi che passare ad un software voip con protocolli non liberi sarebbe stato rischioso, sembrava una sciocchezza. Skype è gratis, che problemi potrei avere?
In realtà senza uno standard aperto che permetta a tutti di fare il proprio telefono virtuale, l’uso del VOIP crea le basi per un altro monopolio del tutto inutile ed evitabile. Non mi interessa sapere se oggi si spenderà di più o di meno, in questo momento: l’argomento importante è che esiste una unica ditta che fa i prezzi.

Se oggi è ancora conveniente, perché la concorrenza non ha ancora determinato una posizione monopolistica (anche se la tendenza c’è), domani potrebbe non esserlo, e trasformare tutti i nostri telefoni skype in telefoni XXX sarà impossibile. Tutti avranno Skype e per liberarcene dovremo comunque abituarci ad avere più programmi installati sul pc ed avere due o più telefoni VOIP.

Skype potrebbe introdurre costi anche per le chiamate da pc a pc, ad esempio, e gli utenti non potrebbero fare nulla per evitarlo.

Le alternative esistono già ora: una per tutte wengo, che ha più o meno le stesse funzionalità di Skype.

Questo dimostra tutte l’importanza della differenza tra un software libero ed un software gratis. Con il software libero chiunque può crearsi un software compatibile ed andare sul mercato in concorrenza permettendo l’assoluta compatibilità.

I software gratuiti lo sono finché lo decide il produttore: dopo si è obbligati a seguire forzatamente ogni sua scelta commerciale.

Approfondimenti:
Cosa non è Software libero
OpenWengo
Skype, il telefono usb, jabber e VOIP

OpenWengo

Oggi mi sono iscritto ad OpenWengo, un software del tutto simile a Skype ma con qualche vantaggio:

E’ un software libero: questo significa che è disponibile per tutti i sistemi operativi, che chiunque può modificarlo e migliorarlo, che nessuna compagnia (nemmeno gli autori originari) potranno un giorno aumentare le tariffe grazie alla posizione di monopolio (come invece potrebbe accadere con Skype, una volta molto diffuso

Il costo delle chiamate ai telefoni normali è inferiore a quello di skype: ancora non sono presenti tutti i paesi, ma per quelli presenti i costi sono inferiori, a volte della metà (come nel caso dell’Italia)

– Usa il SIP: un protocollo standard che permette l’interoperabilità con altri sistemi. A differenza di skype, quindi, si potrà comunicare tra software diversi

Se volete aggiungermi ai vostri contatti, il mio username è aleronchi. Segnalatemi in privato i vostri nickname!