Comunicato Stampa: Prima Giornata Nazionale del Risparmio Energetico

I Verdi di Forlì aderiscono all’iniziativa “M’illumino di Meno”, Prima Giornata Nazionale del Risparmio Energetico, presentata dalla trasmissione Caterpillar di Radio Rai 2.

L’energia Elettrica è un bene prezioso che non può essere sprecato. Invece di costruire nuove centrali elettriche, possiamo affiancare alle energie rinnovabili un enorme giacimento di energia pulita e gratuita: il risparmio energetico.

Nel giorno dell’Attivazione del Protocollo di Kyoto, il 16 Febbraio 2005, vogliamo ribadire che insieme è possibile utilizzare meno energia elettrica senza rinunciare a nulla, semplicemente eliminando tutti gli sprechi.

Per questo motivo invitiamo i cittadini a partecipare all’iniziativa riducendo, per un giorno, i consumi di energia elettrica ed iniziando a pensare al risparmio quotidiano, ricordando che bastano spesso pochi accorgimenti per ridurre la spesa e gli sprechi.

Ricordiamo inoltre che a breve usciranno i bandi regionali per promuovere l´adozione di “tecnologie pulite” in campo energetico.
Il primo a partire sarà quello per il nuovo programma fotovoltaico, per l´installazione di pannelli solari, in particolare negli edifici pubblici. A disposizione ci sono 1,2 milioni di euro in tutta la regione. E´ previsto anche un bando per il solare termico con 2,5 milioni di euro, mentre ammontano a 2 milioni le risorse disponibili per finanziare nelle aree montane progetti per la produzione di calore attraverso biomasse e per la cogenerazione e il teleriscaldamento nelle città.

Durante la giornata il Gruppo Consiliare dei Verdi di Forlì sarà in Piazza Saffi per distribuire materiale informativo sul risparmio energetico e sul Protocollo di Kyoto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.