Marina di Ravenna, sotto sequestro il bagno Hookipa

Con l’accusa di “abusivismo demaniale” l’Autorità giudiziaria ha posto i sigilli al bagno Hookipa di Marina di Ravenna, uno dei più gettonati di tutta la riviera. Ben 104 lettini e 208 ombrelloni sono stati posti sotto sequestro a seguito di un controllo della capitaneria di porto che martedì pomeriggio ha rilevato irregolarità per occupazione illegittima di aree demaniali e costruzioni non autorizzate. Il bagno resterà aperto, ma a mezzo servizio.

Leggi l’articolo su RomagnaOggi.it:
Marina di Ravenna, sotto sequestro il bagno ‘Hookipa’

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *