LiberLiber adotta le Creative Commons

Direttamente dalla loro pagina:

6 aprile: Liber Liber adotta la licenza “Creative Commons Attribution-Non Commercial-ShareAlike” per il proprio progetto di biblioteca telematica.
Grazie a questa licenza, creata dall’associazione no-profit “CreativeCommons”, è ora più facile diffondere i testi del progetto Manuzio.
Le licenze Creative Commons sono un “antidoto” ragionevole alle sempre meno ragionevoli leggi sul diritto d’autore, che da doverosa tutela per gli autori, stanno trasformandosi in un freno alla circolazione delle idee e del sapere. La nostra opinione sulle ultime modifiche al diritto d’autore:
http://www.liberliber.it/iniziativespeciali/2003/copyright/
La licenza Creative Commons in dettaglio:
http://www.liberliber.it/biblioteca/licenze/

CategorieSenza categoriaTag

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *