Un primo commento sui risultati delle regionali

Gli eletti della nostra Provincia nel Consiglio Regionale dell’Emilia Romagna sono Lucchi (DS – Uniti nell’Ulivo), Zoffoli (Margherita – Uniti nell’Ulivo), Nervegna (Forza Italia), Bartolini (Alleanza Nazionale). Grande escluso dalla lista degli eletti è il segretario dei DS di Forlì Pedulli: questo è il dato più importante di tutta questa tornata elettorale per la nostra Provincia, che sicuramente avrà conseguenze importanti sulla nostra politica locale.

I Verdi crescono in quasi tutta la Provincia, molto bene in media e nei Comuni maggiori. A Forlì la crescita rispetto alle scorse Amministrative è dell’1,08%, dato molto rilevante ed indicativo di un lavoro ben fatto, in questi mesi.
Le mie preferenze sono state 527, quintuplicate rispetto a quelle avute meno di un anno fa, nelle elezioni Amministrative Comunali.

Il primo della lista dei Verdi rimane il capolista Davide Fabbri, con 863 preferenze, terza Paola Centofanti con 171 e quarta Tiziana Lugaresi con 76.
Purtroppo questo sistema elettorale rendeva quasi impossibile l’elezione di un candidato dei Verdi a Forlì-Cesena, ma il buon risultato è estremamente importante e certamente ci aiuterà nei prossimi mesi, nel nostro lavoro locale.

Volevo quindi ringraziare tutti coloro che hanno deciso di offrirmi questa fiducia, impegnandomi allo stesso tempo a fare tutto il possibile per ripagarla, con il lavoro di tutti i giorni. Finita la campagna elettorale, rimangono solo le persone, con il loro impegno e la loro onestà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *