Saddam e le elezioni americane: coincidenze?

Io non credo alle coincidenze, e la condanna alla pena di morte per Saddam Hussein a due giorni dal voto per il Congresso negli Stati Uniti d’America è una operazione che certamente avrà delle grosse ripercussioni.

Concordo con la posizione del nostro Governo e le dichiarazioni di Amnesty International.

Comments

  1. mary

    Sono contro la pena di morte in assoluto.e’ un crimine contro l’umanità che va combattuto con tutti i mezzi cominciando in famiglia ad insegnare ai nostri figli che gli uomini non possono e non devono avere diritto di morte su altri uomini.Mi domando però cosa pensano tutti quelli che sono contro la pena di morte sulla” eutanasia “.

  2. pignax

    Per quanto mi riguarda ritengo che la pena di morte, giusta o ingiusta che sia, debba essere considerata una pena. Da subire.
    L’eutanasia è da considerare una liberazione.
    Desiderata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.