Il browser Firefox supera quota 30% di utenti

Firefox 2Era da un po’ che non controllavo le statistiche dell’utilizzo dei vari browser per la navigazione web.
Anche se non mi stupisce molto, la notizia è importante: Microsoft ha perso uno dei suoi monopoli.
Basta guardare la pagina del w3c con i dati sulle percentuali di utilizzo: Firefox ha ormai superato il 30% degli utenti.

Questa notizia è importante per diversi motivi. Il primo dato di fatto è che i web designer sono ormai costretti a fare i conti con programmi diversi, e dovremmo finalmente essere lontani dai tempi bui in cui molti siti erano inaccessibili se non si utilizzava un determinato programma (solitamente quello della multinazionale americana, che deteneva il monopolio). Questo è importante perché sul web gireranno le applicazioni del futuro, ed è importante che gli strumenti per fruirne siano standard e liberi da monopoli, come lo sono le prese del telefono e della corrente elettrica.

Un altro dato di fatto è che il metodo di sviluppo del software libero riceve un’altra conferma di validità. Nonostante il monopolio preesistente, gli utenti alla fine cercano la qualità, ed anche se lentamente sono disposti a cambiare le proprie abitudini se il gioco vale la candela. Visto e provato Internet Explorer 7, immagino che questo trend sia destinato a continuare, e forse un giorno vedremo sul sito di Microsoft comparire una scritta di resa, come quella che viene mostrata quando si cerca di scaricare IE per Mac (“scaricate Safari”).

Come ultima cosa si spera che questa transizione migliori anche la sicurezza dei sistemi operativi di Microsoft, dal momento che pone una barriera ulteriore tra i malintenzionati ed il nostro computer. Certo, sarebbe ancora meglio se una transizione simile avvenisse anche nei software per la posta, ma anche qui secondo me è solo questione di tempo.

Firefox 2Il mio consiglio di oggi è quello di scaricare, se non lo avete già fatto, Firefox per navigare e Thunderbird per la posta. Non ve ne pentirete.

3 risposte a “Il browser Firefox supera quota 30% di utenti”

  1. il sito che hai linkato e’ quello di w3schools, che per quanto autorevole possa essere, non e’ certo il W3C…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *