4 risposte a “Il coraggio dei valori”

  1. Se leggi “La casta” vedrai i valori De Gregorio nelle primissime pagine.

  2. E’ drammatico leggere che l’unico confine sia la volontà. E’ quello stesso confine che tra l’altro ha causato il distacco tra politica e società, perchè se la legalità e la giustizia non è un confine di movimento del politico, allora siamo al confine del baratro.

  3. alice kappa dice:

    De Gregorio invece ha (purtroppo) ragione: l’unico confine è la volontà, l’unico limite alle nostre azioni è la nostra coscienza,perchè non ci sono premi per chi agisce onestamente nè punizioni per chi delinque, grazie ai nostri politici iper garantisti abbiamo già questo tipo di “libertà”.

I commenti sono chiusi.