Grossa scossa di terremoto

CementoCirca mezz’ora fa nel Forlivese c’è stata una forte scossa di terremoto. Purtroppo il sito dell‘Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia non è attualmente raggiungibile (e questo è grave, visto il ruolo informativo che potrebbe avere in situazioni come queste, per informare la popolazione). Chi ha notizie le inserisca nei commenti.

Aggiornamento:

Scossa terremoto Marche e Romagna
Magnitudo 4. 3, conferma da Protezione Civile
(ANSA) – ANCONA, 5 APR – Una scossa di terremoto di magnitudo 4.3 e’ stata avvertita distintamente dalla popolazione al confine fra le Marche e la Romagna. Lo ha confermato la Protezione civile regionale delle Marche, che sta conducendo accertamenti. Il sisma e’ stato avvertito in particolare nel Pesarese, a Urbino e anche ad Ancona.

7 risposte a “Grossa scossa di terremoto”

  1. Repubblica:

    Il sisma, di magnitudo 4.6, con epicentro tra Forlì, Forlinpopoli,
    Castrocaro Terme e di Faenza. Sentito in molte regioni italiane
    Terremoto tra Marche e Romagna
    tanta paura ma nessun danno

    ANCONA – Tanta paura ma nessuno danno al confine tra la Romagna e le Marche per una scossa di terremoto di magnitudo 4.6 avvertita distintamente dalla popolazione al confine fra le Marche e la Romagna.

    Il sisma, con epicentro tra i comuni di Forlì, Forlinpopoli e Castrocaro Terme, in provincia di Forlì, e di Faenza in provincia di Ravenna, è stato sentito questa sera in varie regioni dell’Italia centrale. Lo rende noto il Dipartimento della Protezione civile.

    Il dato tecnico è dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. La scossa è avvenuta alle ore 22.20. Dalle verifiche della Protezione civile, non risultano al momento danni a persone o cose.

    La scossa, particolarmente intensa, è stata avvertita anche nel Forlivese, nella zona dell’appennino, nel Cesenate e a Rimini e nel Bolognese. A Forlì e Cesena alcune persone sono anche scese in strada. Per la protezione civile dell’Emilia-Romagna, il sisma ha avuto epicentro nella zona dell’appennino forlivese.

  2. chi era in strada pare non aver sentito nulla
    io in casa l’ho sentito bene ma son stato calmo.
    bellissimo il messaggio dove dice, non mi son cagato addosso ma una scoreggina l’ho fatta ahahaha

  3. Riporto un commento a caldo di Turroni:
    ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~ ~

    Il terremoto qui da noi è stato molto breve e non credo abbia provocato danni.

    Le nostre case sono generalmente ben costruite, di piccole dimensioni, moltissime hanno strutture in cemento armato e sono in grado di resistere a scosse di questo tipo.

    Può darsi che nelle prossime ore ci siano altre scosse di pari o simile intensità, generalmente accade in questi casi.

    Stiamo quindi tranquilli, più di tanto non dovrebbe accadere.

    Vi dico queste cose perchè ho fatto parte delle squadre tecniche preparate dalla commissione grandi rischi e dal servizio sismico nazionale e dalla regione per le analisi della vulnerabilità degli edifici che hanno operato in irpinia, parma, gubbio e ho studiato i casi dell’umbria marche e altri simili.

  4. sono una ragazza di napoli!precisamente alle 13:55 è stata avvertita anche qui a napoli una leggera scossa di pochi secondi!!!

  5. io abito a Pesaro e il 7 aprile 2009 alle ore 19:47 è stata avvertita una gran scossa che mi sono messa a urlare a casa e la gente scendeva in strada!!! mio fratello poi a chiamato ai miei genitori di uscire di casa! anche nelle notti c’era la guerra di scosse!! erano centinaia!!!!!!!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *