Presentazione Associazione Culturale Amici di Castiglione

Associazione Culturale Amici di CastiglioneQuesta sera sono andato alla presentazione dell’associazione culturale amici di Castiglione. L’associazione si propone di preservare la memoria del passaggio del fronte della seconda guerra mondiale in Romagna attraverso il ripristino dei rifugi di Castiglione, nella zona dei Sabbioni. Per circa un mese un migliaio di persone vissero in condizioni di estremo disagio, ai limiti della sopravvivenza, rinchiusi in queste “tane”.

Col tempo la zona è stata riconquistata dalla natura, che ha occupato con alcune specie protette ed in via di estinzione (Istrici, Tassi, etc.) alcuni dei rifugi scavati dagli uomini.

Nella stessa zona, di proprietà della Transcoop, si vuole costruire una nuova cava.  I due progetti sono chiaramente in antitesi, ma si spera che questa iniziativa, con l’invervento della Soprintendenza dei Beni Culturali e del Comune, ponga fine all’idea della nuova cava in una zona di pregio storico, culturale ed ambientale.

Alcune delle foto della serata:
Massimo Lodovici â��Memorie di Guerra nel territorio forliveseâ��  Presentazione Associazione Culturale Amici di Castiglione  Presidente dell' Associazione Culturale Amici di Castiglione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *