Alessandro Ronchi

eternit

Grazie all’accordo rimosse gratuitamente oltre 2400 tonnellate di amianto nella provincia di Forlì-Cesena

Nella provincia di Forlì-Cesena un accordo sottoscritto tra comune, Ausl, ARPA ed Hera ha permesso di rimuovere dal 2006 ad oggi circa 2400 tonnellate di eternit. Oltre 10’000 famiglie hanno utilizzato questo servizio gratuito per smaltire il cemento amianto presente nelle proprie case.

Il servizio HERA può ritirare fino a 300 kg all’anno di cemento-amianto per ogni contratto relativo ad abitazioni ubicate nel territorio comunale. Le famiglie che richiedono questo tipo di servizio devono farsi carico del solo costo dei dispositivi di sicurezza e di confezionare il materiale secondo le istruzioni ricevute dal Call Center, mentre il ritiro e lo smaltimento sono effettuati gratuitamente da Hera.

Fonte: 4Live

Eternit: domani a Torino il processo

Il caso Eternit ha fatto il giro del mondo una prima volta attraverso i reportage dei più grandi giornali – dal Wall Street Journal a Le Monde – e lo rifarà da domani a Torino, con l’attenzione mediatica che si annuncia attorno al via dell’udienza preliminare il cui primo obiettivo è riuscire ad aprirla: ci sono alle porte 830 malati di patologie tumorali legate all’amianto e i familiari – nessuno sa quanti si costituiranno parte civile – dei 2056 morti.

Il processo impossibile – LASTAMPA.it

Muore un maestro di mesotelioma a causa dell’Amianto a scuola

Ha lavorato a lungo come maestro in una scuola elementare di Torino: una scuola con il tetto di Eternit, come molti edifici negli anni Settanta-Ottanta, quando l’amianto non faceva ancora paura. C’era stata anche una denuncia alle autorità scolastiche regionali, quando erano emersi i primi sospetti, ma per lui forse era già troppo tardi. Domenico Mele, il maestro ormai in pensione, è morto qualche giorno fa per mesotelioma peritoneale. Il procuratore Raffaele Guariniello sospetta che sia stato ucciso dall’amianto e ha aperto un fascicolo per omicidio colposo.

Amianto a scuola, muore il maestro – LASTAMPA.it

Devi smaltire amianto? Puoi usare l’autobus numero 5

Nel sito del Comune, dove spiega come smaltire materiali pericolosi con particolare riferimento all’Amianto, si indica correttamente il centro di raccolta di Hera. Non c’è l’indirizzo, ma l’indicazione di utilizzare l’autobus numero cinque, o di parcheggiare nelle zone limitrofe. Limitrofe a cosa? L’autobus numero 5 passa dalla sede amministrativa di Hera, in via Balzella, ma immagino che gli uffici non accettino pacchi regalo con 300 kg di Eternit.

Torna su