Comunicato stampa a favore della mobilità sostenibile

Il dibattito di questi giorni sul piano del traffico ha coinvolto solo la parte della cittadinanza che è contraria alla sua applicazione. Sono invece numerose le associazioni, le forze politiche e le persone che ritengono un grave errore fare un passo indietro su quanto è stato raggiunto finora.

Diciamo no con forza alla gratuità della sosta, soprattutto se vuole passare attraverso una finta sperimentazione, che ha il solo obiettivo di aumentare le auto senza aumentare l’interesse per il nostro centro storico, che è il vero motore delle persone.

Chiediamo quindi al Sindaco ed alla Giunta di non procedere su questa scelta, ed attivare invece altri strumenti a favore della mobilità sostenibile. Siamo disponibili ad un incontro propositivo, per individuare altre modalità per il rilancio del nostro Centro Storico.

Nel frattempo annunciamo una prossima iniziativa pubblica contro lo smog, Sabato 1 Dicembre, che coinvolga tutti i cittadini preoccupati per la tutela della salute, aperta all’adesione di tutti coloro che vorranno condividere questa posizione.

Nota bene: chi condivide questa posizione aderisca alla piattaforma commentando questo articolo!

Nel frattempo annunciamo una prossima iniziativa pubblica contro lo smog, Sabato 1 Dicembre, che coinvolga tutti i cittadini preoccupati per la tutela della salute.

Firmato
WWF, FIAB, Meetup Amici Di Beppe Grillo, Il Passatore.it, Coordinatore Comitato di Quartiere Pieve Acquedotto, Sinistra Democratica, Comunisti Italiani, Verdi, Comitato Roma XX Ottobre 2007
Oredano Ravaglioli (Presidente Circoscrizione 1), Donatello Caroli (Vice Presidente Circoscrizione 1), G.Luigi Potenza, Marco Mindia, Davide Boschini, Leonardo Bacchi, Annalisa Balzoni, Anna Ciona (consiglieri circoscrizione 1), Edgardo Forlai (Italia Nostra), Luca Laghi (Ricercatore Chimica Organica Università di Bologna), Simone Agostini (www.erbamate.net), Romeo Giunchi (inGASati, www.romeogiunchi.net), Lamberto Tedaldi

Aggiornamento: Vota il sondaggio!
[poll=4]

12 risposte a “Comunicato stampa a favore della mobilità sostenibile”

  1. Come privato cittadino, ma presto spero anche membro di uno dei maggiori gruppi di acquisto solidale di Forlì, sottoscrivo in pieno il contenuto del comunicato

  2. Sia come libero cittadino che come persona attiva in diverse realtà Associative sottoscrivo.
    Sono anche padre e penso che anche chi è contro questo piano lo sia quindi lo invito a pensare ai propri figli quando parla e non solo al suo piacere di parcheggiare davanti al negozio.

    Questo è solo un punto di partenza … io vorrei città che non hanno auto e in cui tutti i passanti si salutano con un sorriso mentre si incontrano a piedi o in bici.
    Se poi il problema è quello del negozio di fronte al parcheggio ora c’è anche la spesa a casa consegnata da dei volontari di prodotti locali … insomma non ci sono + scusanti al traffico!!!

    Saluti radiosi
    Romeo Giunchi

  3. evviva le città dove si possa camminare con tranquillità, poter girare in sicurezza in bici ed usare le auto solo quando indispensabile. Il parcheggio in centro deve costare. Condivido l’appello.

  4. Chissà perché in una città come Forlì dove migliaia di cittadini di tutte le età e i ceti sociali usano la bici, pare che il partito dell’auto sia il più forte. Mistero!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *